Ma perché la moda è spesso così spietata?

16 Giu

La moda ogni anno registra contatti importanti con il mondo dello sport. Stile, eleganza e fascino sono calzati a pennello dai protagonisti di varie discipline sportive grazie al lavoro sontuoso delle case di alta moda. Oggi il fenomeno è radicalizzato nel mondo del pallone, anzi nel calcio. I calciatori sono i modelli preferiti e ambiti: corpi scultorei, sguardo accattivante, bellezza indiscussa e una buona dose di popolarità nonché denaro; ingredienti vincenti di tante campagne “ modaiole”. Possibile che la perfezione risieda in loro? Forse è così visto che sono atleti di spessore. Ma possibile che siano così fascinosi da diventare stelle della moda? Certo! Perché sono cresciuti in ambienti di classe. Allora possibile che siano perfetti, fascinosi, ricchi e stupendi? Dobbiamo credere che tutto questo è vero! Non è un sogno e probabilmente sono loro che con quei visi angelici ci fanno sognare e penare perché non siamo lì con loro. Nel mercato spietato del fashion funziona una cosa sola: CHI SEI. Essere Beckham, Kakà , Cristiano Ronaldo vuol dire successo immediato per sponsor, club e stampa. Vuol dire popolarità, sfarzo e incremento del bottino personale che fa muovere il mercato del lusso e quindi dell’intera economia del pianeta. Esibire un personaggio in voga si può? Sicuro, ma è una storia vecchia: soltanto alcuni secoli fa un “ modesto “ dottore in legge o in medicina con il suo stile ed eleganza metteva in subbuglio un’intera città. Almeno loro si potevano incrociare per le strade. Invece noi per le strade vedremo solo gigantografie raffiguranti monumentali uomini che faranno brillare i nostri occhi e i loro conti in banca. Che amarezza.

Fonte immagini (http://www.armani.com/it)                                                                                                                                                                                                                                          Santoro Roberta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: