RAFIA = CRISI

28 Giu

Casadei

Passato il periodo in cui la crisi veniva negata,  la moda sempre in continuo dialogo con società e politica si adegua e corre ai ripari.

Rafia e sughero ritornano dopo essere stati un must-have obbligato nel periodo autarchico fascista,durante il quale vennero imposti in quanto poco costosi e facilmente reperibili sul territorio.

Tornano infatti gli anni 50. Gli orli delle gonne si allungano e vengono modellate a plissè. La camicetta ha surclassato i classici top estivi e anche i costumi da bagno ripropongono slip a vita alta. Una rievocazione del periodo della Hollywood sul Tevere fatto di divertimento, buoni propositi ed impegno. Un ricordare il periodo precedente al grande boom economico degli anni 60.

Un modo, a mio parere, per risollevare gli animi e mettere la pulce nell’orecchio:  abbiamo già avuto una crisi e l’abbiamo superata, si può replicare, no?

fonte : http://www.casadei.com/it

Maly Andrea

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: