VADEMECUM per Fashion viaggiatrici

4 Lug

Tempo d’estate, tempo di vacanze. Ma il relax estivo può diventare una meta irraggiungibile se non si ha idea di cosa portare con se` in vacanza. Fare la valigia perfetta è un’ arte ragionata, ma come fare a ottimizzare il bagaglio senza rinunciare allo stile? La viaggiatrice modello  si muove nei terminal degli aeroporti o nelle stazioni  in maniera disinvolta, senza dover trascinare una moltitudine di pesanti bagagli. Per questo motivo la prima regola da tenere a mente e`: Less is more. Ridurre la mole di abiti, e` indispensabile come ridurre le dimensioni della valigia, che deve essere pratica e non ingombrante. Che la meta sia una capitale europea, uno chalet in montagna o la spiaggia, poco importa, la seconda regola e` sempre la stessa: passe-partout. I capi passe-partout sono in genere, quei pezzi che stanno bene con tutto, come un paio di jeans, una t-shirt basica e una giacca di taglio maschile. Perfetti sono i “tutti un pezzo”, come un abitino pastello o una tuta in jersey leggero, comoda per il giorno ed elegante se indossata con un tacco. Da scartare invece, tutto ciò che non si e` mai indossato, se un indumento non e` mai uscito dall’armadio una ragione ci sarà! Terza regola e` flat shoes. Evitare la tortura dei tacchi almeno in vacanza, e` cosa buona e giusta; per la partenza, l’ideale e` indossare un paio di sneakers (le stesse saranno poi utili negli spostamenti durante il soggiorno). Per la sera, ballerine o sandali flat, magari impreziositi da una cascata di swarovsky, saranno perfetti e nel qual caso non riusciate a rinunciare al fascino del tacco 12, saranno il rimedio di emergenza in caso di tacchi (o piedi) rotti. Quarta regola l’ accessorio fa la differenza, Bijoux, cinture e una borsa Longchamp Le pliage,daranno un tocco personale ad ogni outfit. E se ancora avete qualche dubbio potete consultare il libro Donne con la valigia. Piccola guida all’arte di viaggiare con stile di Marina Misiti (curatrice dell’omonimo blog) o partecipare al workshop How to Pack Your Suitcase organizzato da Pina Sansone, personal shopper e image consultant; e per le iPhone dipendenti, da scaricare assolutamente e` l’applicazione Packing Pro, assistente virtuale per la preparazione del bagaglio.

Valentina Lombardini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: